Esuli cubani potevano permettersi connessione internet

-salas-navegacion-internet-cubaMIAMI, -Il Governo Florida cubano potrebbe sfruttare la situazione delle nuove misure dell'amministrazione Obama ed eliminare restrizioni doganali impedendo l'ingresso di attrezzature di accesso Internet via satellite e comunicazioni a casa attrezzature (router wireless e ripetitori). Così in breve tempo e, senza spendere capitali governo, l'accesso a Internet di massa che bramano cubani e tanto necessari per lo sviluppo economico da raggiungere.

Dicembre 17 di 2014 l'amministrazione Obama ha annunciato una serie di misure per ripristinare le relazioni tra gli Stati Uniti e Cuba. Tra i più significativi sono quelli dedicati a facilitare l'accesso dei cubani alle comunicazioni. Essi autorizzano la vendita commerciale di dispositivi di comunicazione, relativo software, applicazioni, hardware e servizi. Anche, un provider di telecomunicazioni degli Stati Uniti sono autorizzati a stabilire i meccanismi necessari, comprese le infrastrutture, per fornire telecomunicazioni e Internet servizi commerciali per migliorare le telecomunicazioni tra gli Stati Uniti e Cuba.

L'azienda statunitense HughesNet, tra, piani offre Internet via satellite a partire banda larga nel 5 Scarica megabit al unos $40 al mese. Diaspora cubana potrebbero acquistare tali attrezzature, di inviare a Cuba e pagare il servizio mensile per i familiari di avere accesso a Internet via satellite. Così raggiunto contattarli economico tramite applicazioni di teleconferenza come Skype o Google Hangout, oltre a tutti i benefici che forniscono l'accesso alla Rete.

Anche, parenti a Cuba potrebbero creare piccole imprese come fornitori di livello di quartiere wireless tramite kit wireless domestiche. Queste imprese potrebbero essere legalizzato e pagare le tasse, che rappresenterebbero un flusso di reddito supplementare per lo Stato cubano.cubainternet_1571021c

In 2013 rimesse a Cuba sono ammontate a un record $2,777 milioni di euro, di cui 2,497 milioni è venuto dagli Stati Uniti. La stragrande maggioranza dei cubani che invia tali rimesse condividono il desiderio di comunicare con le loro famiglie attraverso le nuove tecnologie dell'informazione. In pratica, ci sarebbe un quartiere a Cuba senza almeno una famiglia con connessione internet. Il massiccio afflusso di dispositivi wireless, come router e repeater casa consentire l'accesso alla rete rapidamente si moltiplicano in ogni angolo dell'isola.

L'attuazione di queste nuove misure invalida la vecchia scusa che l'embargo impedisce l'accesso a internet cubano. Resta da vedere se il governo cubano userà nei prossimi mesi questa occasione così importante per lo sviluppo economico e sociale del paese.

Un pensiero su "Esuli cubani potevano permettersi connessione internet

  1. José Borges su

    Sarebbe innanzitutto modificare la legge doganale cubani che impedisce l'ingresso di via satellite e altri dispositivi wireless per la connessione al Web o tra cubani. Il Castro, come ogni altra dittatura, I cubani preferiscono avere disinformato, perché l'informazione è potere

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *